come trovare l’ip di un altro pc e vedere cosa fa

ragazzi a proposito della guida di prima ora viscrivo questo post su come trovare gli ip altrui: USATE QUESTO ARTICOLO SOLO A SCOPO INFORMATIVO


Ogni pc che si connette ad internet, si identifica sul web con un codice numerico chiamato indirizzo IP.
Questo indirizzo IP può essere unico al mondo ma, quasi sempre è condiviso con altri utenti e tra tanti pc connessi.
Tuttavia, anche se non identificasse la posizione esatta della propria casa, esso permette di vedere da che parte del mondo ci si connette, lo Stato e la città.
La localizzazione è parziale perchè, se io ed altri che si connettono con un provider di rete come Fastweb, usciamo con lo stesso ip, vuol dire che stiamo dietro a un router.
L’indirizzo di questo router è quello che esce online ma se io mi connetto da Roma e il router sta a Milano, io risulto su internet come se usassi un pc che si trova a Milano.
Per vedere il proprio IP interno, si può andare sul proprio computer Windows, premere Start –> Esegui –> cmd e scrivere il comando “ipconfig“.
Per vedere l’indirizzo IP esterno invece, quello con cui si esce su internet si può anche soltanto andare sulla pagina di navigaweb.net che indica come navigare anonimi e non far riconoscere la propria provenienza su internet.

Per conoscere la provenienza di un’altro indirizzo ip e vederlo sulla mappa geografica, si può usare il servizio del sito What’s My IP Address .
Da questa pagina diventa facile sapere il proprio IP e sapere dove si trova un’altra persona che si connette con un altro IP.
Si può anche conoscere dove risiede un sito web come questo e vedere tutte le connessioni, che consentono a un pc di arrivare a quel sito internet.
Quest’ultima funzione è il TraceRoute che si può fare anche dalla finestra del Dos (il cmd aperto prima) e scrivere il comando “Tracert“.
Sostanzialmente, dati un punto di partenza (il computer) e un punto di arrivo (un sito internet), si trovano tutti i router e i punti di rete nel mondo che fanno arrivare la connessione da un punto all’altro.
Sul sito Whatsmyipaddress c’è anche la possibilità di vedere da dove viene scritta una mail  localizzare il mittente sulla cartina geografica che è stata spiegata in un’altra pagina.

Per trovare l’indirizzo ip di altri computer si possono invece usare i programmi per la scansione di una rete per trovare i computer collegati tra loro nella stessa rete.

Per MSN Messenger o Windows Live Messenger, se fin qui sono stato più o meno chiaro,per localizzare la posizione e la provenienza di un contatto, l’unica difficoltà è trovare l’indirizzo ip della persona con cui si è in chat.
La maniera più semplice, è usare il programma portatile, che non necessita di installazione,SmartSniff della famosa Nirsoft (di casa Microsoft).
Basta quindi lanciare il file smsniff.exe ed avviare lo sniffer che cattura i pacchetti di dati premendo il tasto verde in alto a sinistra.
Scegliere poi l’opzione “Raw Sockets“, selezionare la propria interfaccia di rete Lan e premere OK.
A questo punto, premuto il tasto “Start Capture” e visitando un sito web, compariranno delle righe sulla finestra di SmartSniffer che indicano i pacchetti di dati intercettati.
La colonna “Local Address” è il proprio indirizzo IP, la colonna “Remote Address” è l’indirizzo ip della risorsa a cui ci si connette.
al quale inviamo, o dal quale riceviamo i pacchetti di dati, infine anche la colonna “Packets” ci potrà essere d’aiuto in quanto mostra il numero di pacchetti transitati per ogni connessione catturata.
Per catturare i dettagli e l’ip di un contatto Messenger, si devono chiudere tutti i programmi che usano internet, avviare la chat con l’obiettivo e premere il tasto “Start Capture” su Smart Sniffer.
Guardando la colonna “Packets” si dovrebbe notare che, su una delle righe, questo valore aumenta più degli altri; quella riga indica allora, al campo “Remote Address” l’indirizzo IP della persona con cui si chatta.
Con la chat semplice però non si cattura nulla, per sapere l’ip del contatto MSN Messenger si deve avviare una conversazion Audio, una videochat, una lavagna condivisa oppure si deve inviare o ricevere un suo file.

Senza usare SMartSniffer l’IP del contatto si può ottenere andando sul dos (Start –> Esegui –> CMD) e scrivendo il comando Netstat -an.
In questo caso l’ip è quello che, nella lista, sta scritto alla destra delle parole “SYN_SENT” (sempre durante una della quattro attività scritte sopra).

Una volta capito trovato l’IP quindi, si può andare su What’s My IP Address e localizzare la posizione geografica del contatto.

Questa procedura non ha nulla di hacker, si usano soltanto normali comandi di rete, senza forzare la sicurezza di nessun computer esterno.

Per rimanere sull’argomento di MSN Messenger ma anche di Facebook, ricordo gli articoli su messenpass che consente di recuperare, su un computer, la password memorizzata di WLM.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.593 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: